MATERIE PRIME

Il caffè è una pianta appartenente alla famiglia delle Rubiacee (genere coffea), che vive nelle zone tropicali. Le principali specie utilizzate sono due:
– l’Arabica, che cresce a un’altitudine che va da 800 a 2000m, più aromatica, delicata e meno amara. È più diffusa nell’America centrale e del Sud, dove le precipitazioni sono più frequenti.
– la Robusta, che cresce a un’altitudine inferiore (200-1000m), più amara e corposa. È più diffusa in Africa, dove il clima è più arido.

L’elemento essenziale della pianta del caffè è il frutto, una sorta di ciliegia che da verde diventa rossa una volta matura, con all’interno due semi con una spaccatura: il classico chicco di caffè,  che da verde diventa marrone con la torrefazione.

Per le nostre Miscele utilizziamo prevalentemente la qualità proveniente da Brasile, Centro America, Etiopia, India.